Archive for giugno 2013

Splash e Spa

Dove trascorrere una domenica pomeriggio con le amiche?
Al nuovo centro Splash e Spa di Rivera!
E se piove? Ancora meglio, così da potersi godere la giornata al 100% nelle piscine termali e Spa.

Continuate a leggere per scoprire i dettagli....

Entrata Splash e Spa

Il centro Splash e Spa offre delle magnifiche piscine:
  • una piscina interna riscaldata con diversi giochi d'acqua e idromassaggi;
  • una piscina a temperatura normale che si trasforma in una mare mosso con le onde;
  • una piscina esterna a 34° con diversi giochi d'acqua e idromassaggi.
Per i più scatenati non manca il divertimento sui fantastici scivoli, ognuno con un suo livello di difficoltà:
Se invece si é alla ricerca di relax profondo, é presente la Spa con le sue saune tematizzate, bagni a vapore, hamam, aree relax e trattamenti specializzati.



Entrata Splash e Spa

Via all'organizzazione...

Per passare una bellissima giornata abbiamo cercato di organizzare in anticipo tutto quanto, riservando i massaggi e informandoci sui prezzi.

1. La riservazione del massaggio: nelle telefonata al centro ci é stato chiesto gentilmente di compilare il formulario online inserendo i dati personali e il tipo di trattamento. Dopo circa 1h dal nostro invio del modulo siamo state contattate dalle responsabili per definire gli ultimi dettagli. Una volta confermata la nostra prenotazione abbiamo pagato in anticipo il nostro massaggio con carta di credito. Un sistema veloce ed efficiente. Però suppongo che chi non é dotato di connessione internet e carta di credito possa effettuare la riservazione telefonicamente o di persona.

2. I prezzi d'entrata: la tariffa per 4h nel weekend é di 38.- (+ 3.- rispetto ai giorni settimanali).
Se si usufruisce del servizio massaggi viene aggiunta 1h al tempo totale, così é possibile restare 1h in più al termine del massaggio.
Per la Spa bisogna pagare un supplemento di 15.- in ogni caso (anche se avete riservato un massaggio) per utilizzare sauna, hamam, ... .
Nel loro sito web ufficiale sono descritte tutte le tariffe e combinazioni, come anche le offerte speciali.

Inizia il nostro tour...

All'entrata abbiamo trovato un ambiente moderno ed elegante.




Entrata cassa

Dopo aver sbrigato la normale procedura di entrata ci siamo dirette negli spogliatoi.
Anche in questo caso un ambiente molto elegante e curato.
Viene gestito tutto elettronicamente con un modernissimo braccialetto.


Spogliatoio
Da questo punto in avanti non ho più fotografato il centro per paura di perdere/bagnare il mio amato telefono.

Scivoli...

Al 1° piano del centro é presente l'entrata per gli scivoli. Le mie amiche hanno provato tutto quello che c'era da provare con il loro spirito avventuriero. Io mi sono limitata a guardare, ma posso assicurarvi che dalle loro parole sono FANTASTICI. Quindi se siete amanti degli scivoli: il divertimento é assicurato.

Le piscine...

Al 2° piano del centro sono presenti 3 piscine (2 interne e 1 esterna) e un'area giochi acquatici per i bambini.
Inoltre é presente il ristorante principale e i lettini per riposarsi o abbronzarsi.

  • Piscina a onde: una volta che viene annunciato agli altoparlanti l'arrivo delle onde preparatevi...sembra di essere in mezzo al mare.

 
Immagini www.splashespa.ch


  • Piscina interna con pool bar: acqua termale e giochi d'acqua con la possibilità di sorseggiare un drink direttamente in piscina, sembra proprio di essere in vacanza.
Immagini www.splashespa.ch

  • Piscina esterna a 34°: temperatura adatta per rilassarsi e godere i giochi d'acqua come getti, cascate, idromassaggi, lettini e geyser.

I massaggi...

L'area dedicata ai trattamenti trasmette tranquillità e relax ed é dotata di divanetti e bevande.
Prima del massaggio si inizia il rilassamento nella zona di attesa e poi ogni massaggiatore chiama il proprio cliente per entrare nella stanza dedicata al massaggio. 
Personalmente posso parlarvi del mio massaggio Hot-Stone, molto particolare, i muscoli si rilassano e la mente dimentica tutti i problemi.
Siamo state tutte contente del trattamento ricevuto, del personale e dei nostri massaggiatori.


Immagini Google

Conclusione della giornata...

Prima di abbandonare il centro Splash e Spa ci siamo concesse l'aperitivo in piscina, direttamente al pool bar. Il barista molto simpatico e gentile ci ha consigliato il drink da prendere.
Fate attenzione: le consumazioni vengono registrate sul braccialetto (non si devono portare soldi in piscina) ma ricordate che all'uscita dove saldare i vostri debiti ;-)

Parere finale...

In generale il centro Splash e Spa é molto bello, offre molto ai propri visitatori e quindi per me é PROMOSSO!

Gli unici punti negativi possono essere, secondo un mio parere, i seguenti:
  • Il pagamento del parcheggio: secondo me dovrebbe già essere compreso nell'entrata e non essere un costo aggiuntivo, soprattutto per chi vuole fermarsi una giornata intera.
  • Informazioni: ad una settimana dall'apertura non sono ancora chiare le regole e le informazioni non sono ancora complete.
  • Entrata Spa: l'entrata Spa (saune, hamam, ...) é un servizio a parte anche quando si riserva un massaggio. Questo noi non lo avevamo capito perché alla cassa ci é stato comunicato che non avremmo dovuto pagare l'entrata supplementare di 15.- visto che avevamo riservato e pagato il massaggio. Sarabbe carino abbinare il massaggio all'entrata Spa con un'altra tariffa.

Costo totale...

La mia giornata allo Splash e Spa é costata:
  • 38.- di entrata
  • 135.- di massaggio
  • 5.- di parcheggio
  • 7.- di aperitivo
Per un totale di 185 CHF!

Non penso che ad ogni mia visita allo Splash e Spa riserverò un trattamento, magari la prossima volta entrerò solamente nella parte piscina oppure pagherò l'entrata per la Spa. Senza massaggio una giornata può costare dai 50.- ai 70.-.
Per una persona singola va bene, per una famiglia forse può diventare costoso a lungo andare.



Felicità


Se questo weekend non sapete cosa fare, allo Splash e Spa potete andare!

Fatemi sapere un vostro parere lasciando un commento, grazie.

Buon fine settimana a tutti quanti :-)




p.s. non dimenticare di seguirmi sui social network.


L'invasione delle chiocciole blu

Un sabato pomeriggio a Lugano e la scoperta di strane figure blu in riva al lago. Cosa saranno mai?
Mi avvicino sempre di più e iniziano a prendere forma: sono arrivate le chiocciole!

12 chiocciole blu esposte sul lungolago di Lugano a partire da Rivetta Tell, entrata parco Ciani.
Ma non parlo di piccole creature: sono alte ben 2.30 metri.

Raro esemplare di chiocciola blu.

Ora vi starete chiedendo, ma perché? cosa fanno queste chiocciole? che significato hanno?

In occasione dell’apertura ufficiale del LongLake Festival 2013, MUST Gallery e il DGE hanno presentato questa originale installazione. Gli organizzatori spiegano il motivo dell'esposizione delle grandi chiocciole colorate:

"Abbiamo bisogno di giocare con la città per costruirla idealmente, mentalmente per rompere l’ovvietà del nostro quotidiano urbano e per riscoprire l’esperienza dell’attraversamento urbano, del suo paesaggio."

Fede che si scopre turista nella sua città.
 
 
Ho voluto soddisfare la mia curiosità e avvicinarmi alle chiocciole per capire il loro significato, ai piedi di questi simpatici animaletti é presente la seguente spiegazione:

"Abbiamo scelto le chiocciole perché rappresentano, secondo il linguaggio dell’arte contemporanea, tre metafore: la prima riguarda l’ascolto, per via della “forma” delle chiocciole che ricorda l’orecchio umano; la seconda l’abitare, perché questo simpatico animale porta con sé la propria casa; il terzo concerne l’attualità tecnologica del segno grafico, che rimanda alle comunicazioni in rete".

Per gli ambientalisti e tutti noi che amiamo l'ambiente una nota importante: le chiocciole sono fatte di plastica riciclabile. L'arte nel rispetto dell'ambiente.

Il progetto REgeneration del Cracking Art Group si occupa anche di altre installazioni: chiocciole, pinguini, coccodrilli, orsi...in ogni angolo del pianeta. Guardare per credere!



Queste simpatiche opere saranno visibili fino al 31.08.2013.
Le hai già viste? Che sensazioni hai provato? Io mi sono divertita!

Se no, la fai una visita a Lugano?



p.s. non dimenticare di seguirmi sui social network.

Buon inizio estate...con Instagram

 
Buongiorno a tutti e buon inizio estate!
Vi auguro che sia splendida e super frizzante!
 
 
Avete già provato il nuovo aggiornamento di Instagram?
L'ho testato questa mattina e ve lo propongo qui di seguito.
 
 

Per gli amanti di Instagram: ora potete girare brevi video e utilizzare tutti gli effetti speciali come nelle vostre fotografie.
 
BUON DIVERTIMENTO!!
 

 
 
Instagram versione 4.0: con la funzione Cinema arrivano i video!
Instagram stravolge la sua natura di social dedicato al photo sharing introducendo nella versione 4.0 la nuova funzione Cinema che permette di creare e condividere brevi video.
 
 
 

Nuovo programma estivo


NEWS NEWS NEWS NEWS!!

Nuovo programma estivo per Swiss Ticino Life da lunedì:

FRESCO, FRIZZANTE, DIVERTENTE!

- temi culturali;
- look estivi;
- tecnologia in vacanza;
- eventi;
- lido&piscina da scoprire;
- instagrammiamo la nostra estate;

Invito tutti voi a seguire e partecipare!

Muse - 15 giugno 2013 - Bern

Aspettavo impazientemente questo momento dal mese di gennaio, quando sono riuscita ad acquistare due biglietti per il concerto dei Muse a Berna.

Google images

Google images

Finalmente il momento é arrivato!

Venerdì sera sono partita per Ginevra, alloggio base, per poi raggiungere Berna insieme al mio Lui.
Sabato in mattinata siamo partiti da Ginevra e nel primo pomeriggio siamo arrivati a Berna, città che avrebbe ospitato, di lì a poco, il mio gruppo preferito.

Il concerto si é svolto nello Stade de Suisse, lo stadio di calcio della città bernese.
Qui si svolgono molti eventi e quindi sono abituati a gestire grandi quantità di persone.



Per entrare al concerto ce la siamo presa comoda perché avevamo i biglietti numerati.
Invece altri super fan si sono appostati subito all'entrata per avere il posto migliore subito sotto il palco.


L'ambiente all'interno dello stadio era bellissimo: bancarelle con gadget (sono tornata con una maglietta e due bicchieri) e ogni tipo di rifornimento (pizza, pasta, panini, ....).



Nell'attesa dei BIG hanno suonato due gruppi inglesi: We Are the Ocean e Arcane Roots.


E poi finalmente sono arrivati loro...emozioni e sensazioni indescrivibili!
2 ore di concerto fantastiche con una scenografia ed effetti speciali stupendi!

Lascio giudicare a voi da questi video ed immagini.









 


 
 
 
Per vedere altre fotografie e video visitate la mia pagina FB e il mio canale Youtube.

A presto.
Effe.

Concerto Muse a Berna

Un arrivederci a lunedì.
Io sarò a Berna per il concerto dei Muse. E voi? Programmi per il weekend?

Vi posterò foto, video, tutto il possibile per rendervi partecipi!



Buon weekend!






 Seguite le mie pagine per restare connessi e aggiornati.

 

Come leggere tutte le notizie in due TAP



Newscron
Un'applicazione per gestire tutti i vostri giornali, riviste e portali preferiti. Non dovete più pensare di scaricare un'applicazione per ogni distributore di informazioni, ma potete leggere tutto da una singola applicazione.

3 nomi + 9 nazioni + oltre 150 giornali = 1 applicazione

Patrick Lardi, Elia Palm, Roberto Prato hanno realizzato Newscron con una vasta offerta di giornali provenienti da Austria, Belgio, Francia, Germania, Italia, Irlanda, Spagna, Svizzera e Regno Unito.
Loro hanno creato un'applicazione, a mio parere, molto utile e per questo oggi voglio scrivere la mia recensione.

Recensione per iPhone

Ho concentrato la mia recensione sull'applicazione Newscron per iPhone perché é con questo smartphone che navigo più spesso e leggo le notizie. Esiste ovviamente anche una versione per altri smartphone e per PC. Tutte le informazioni potete trovarle sul loro sito web ufficiale.

Come ottenere l'App

Entrate nel vostro App Store e cercate l'App con la parola chiave 'Newscron' e poi seguite la normale procedura di download e installazione.


Start...si inizia!

La prima schermata che si presenta, alla prima apertura, vi chiede a quale pacchetto di giornali siete maggiormente interessati. Per esempio ho scelto, nella categoria Svizzera, i Giornali ticinesi che parlano della mia realtà locale. In questo punto sembrerebbe che potete configurare solo una categoria di giornali, ma più avanti sarà possibile attivarne altri dalle impostazioni.


La seconda schermata, dopo aver scelto i giornali, é un configuratore di preferenze suddiviso in categorie: ultimissime, vivere, svago, internazionale, tecnologia, ecc.
Se non voglio visualizzare le notizie riguardanti sport e motori porto l'indicatore a zero, se invece voglio seguire tutte le notizie di tecnologia porto l'indicatore al massimo.


Dopo aver premuto sul bottone di avvio, appare la mia schermata con tutte le notizie, divise per temi, come avevo indicato nelle mie preferenze.

 

Se cambio idea, é sempre presente il menu delle impostazioni dove attivare altri pacchetti di giornali e modificare le preferenze delle categorie da leggere.



 Inoltre dal menu delle impostazioni é possibile:
  • visualizzare le notizie consigliate;
  • visualizzare un singolo argomento;
  • visualizzare un singolo giornale selezionandolo dalla lista completa di tutti quelli attivi;
  • visualizzare le notizie di una data precisa;
  • rivedere le ultime notizie lette che sono state memorizzate;


Su ogni articolo é presente il simbolo di un piccolo occhio che dovrebbe rappresentare il numero di visualizzazioni.


Lettura
Quando si seleziona una notizia da leggere, viene mostrata l'introduzione dell'articolo su una slide separata. Per leggere il testo completo bisogna "cliccare" sul link in basso a destra che riporta alla notizia completa, con la formattazione originale.



In alcuni casi la grafica é scarsa, ma non so se é un'impostazione legata al sito web originale che propone la notizia.


Su ogni notizia é possibile:
  • modificare la grandezza dei caratteri;
  • condividere la notizia con i social network ed email;
  • segnalare un problema;
  • raccomandare l'articolo;

In conclusione...

Dal mio punto di vista l'applicazione é ottima e molto utile.
Posso leggere tutte le notizie, anche quelle che non avrei mai pensato di leggere (Vanity Fair, Grazia, Focus, ...), senza andare a cercare la pagina web o l'applicazione dedicata. Ti permette anche di avere maggiore ordine tra le applicazioni e risparmiare spazio nello smartphone. L'idea é geniale e supera molte altre applicazioni lente, difficili e strutturate male. Newscron é risultato essere veloce, semplice e con una buona struttura.

Utilizzo questa applicazione da qualche giorno, sicuramente non ho scoperto tutte le possibilità che offre. Quindi chiedo anche a voi di scaricarla e testarla così possiamo completare insieme i diversi aspetti di Newscron e passarci informazioni utili.


Approfitto anche per fare qualche domanda ai creatori di Newscron, se magari hanno 5 minuti di tempo da dedicare al mio blog possono rispondere alle mie domande (pura curiosità e interesse) e commentare la mia recensione (ho dimenticato qualcosa? ho detto qualcosa di errato?).

  • Nella configurazione iniziale, é corretto che posso selezionare solo una categoria di giornali? e poi aggiungere altre categorie in seguito (on-off)?
  • Quando attivo una sezione giornalistica, devo prendere tutti i giornali nel pacchetto? non posso fare una sotto-selezione di un singolo giornale?
  • Cosa significa "segnalare un problema" e "raccomandare l'articolo"? vi arrivano degli avvisi?
  • Chi decide la grafica e la formattazione dell'articolo completo?

Concludo dicendo che ammiro e apprezzo il lavoro di questo team, gli auguro di avere un successo enorme e di continuare così. Sosteniamo le nostre giovani aziende locali!


Segui Swiss Ticino Life anche sui principali social network!

 


Modaiole dal collo alto...e una vincitrice




La incontriamo ovunque: a tavola, al ristorante, mentre facciamo sport e mentre lavoriamo. È diventata ormai la nostra compagna di vita e si presenta sotto diverse forme. Ma chi? cosa? Ma ovvio: é lei!






Uno dei contenitori d'eccellenza di un liquido vitale, la nostra linfa vitale, quella che ricopre la maggior parte del nostro pianeta ed é in maggioranza nel nostro corpo, quella che dovrebbero avere tutti ma putroppo non é così.



Ma poi quel liquido vitale, vista la nostra grande ricchezza, si trasforma in un altro liquido meno naturale, e può prendere il nome di un marchio noto a livello mondiale.

Talmente noto che alcuni dei più grandi stilisti e artisti gli hanno firmato una nuova veste (che invidia!). Noi che ci emozioniamo alla vista della nostra nuova 'Lei' e allora la compriamo e poi la collezioniamo.



 
 
La nostra 'Lei' forse é diventata un'abitudine, un oggetto come altri, ma non snobbiamola ne dimentichiamola, se dovesse venire a mancare, allora cosa si potrebbe fare?
 


 

Enjoy....



E ora un piccolo momento dedicato all'estrazione del vincitore del giveaway: su 36 commenti ho dovuto escludere l'ultimo perché fuori tempo e ho calcolato come unico due commenti scritti dalla stessa persona. Quindi in totale ci sono state 34 partecipazioni.....





Aspetto i vostri commenti, le vostre sensazioni ed emozioni.

Immagini: google images & pinterest
.


Se questo articolo ti é piaciuto, condividilo con i tuoi amici!

Follow by Email

Popular Post

Translate

Powered by Blogger.

- Copyright © Swiss Ticino Life -Metrominimalist- Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -