31 dicembre 2012

Ricetta semplicissima di 'Vol au vent ripieni con contorno di riso', a grande richiesta della mia amica Elisa.

Premessa: al momento non mi ritengo una grande cuoca anche perché non ho mai l'occasione di sperimentare. Però quando ho a disposizione dei fornelli e posso scegliere cosa mangiare cerco qualcosa di buono, facile e di ottima figura.

Esempio dei Vol au vent (ricetta semplificata, può aiutare le persone non molto pratiche e con poco tempo).

Parte Vol au vent:
- acquisto di 'vol au vent' già confezionati, si trovano al reparto pane di qualsiasi negozio di alimentari;
- preparare il forno (freddo) a 180 gradi e mettere i nostri v.a.v sulla teglia, iniziano a riscaldarsi da zero per un tempo di 10-12 minuti circa;
- al termine togliere i v.a.v e scoperchiarli pulendo l'interno così da creare lo spazio per il ripieno;

Parte riso: ho usato del riso bianco normale, ma potete variare con riso pilaf
- preparare una pentola di acqua da far bollire, salare l'acqua dopo l'ebollizione e versare la propria quantità di riso da cuocere (15 minuti circa).

Parte ripieno: cosa vogliamo mettere all'interno dei nostri v.a.v? Tutto quello che volete.
- bocconcini di carne con funghi champignons accompagnati da una salsina per funghi;
- solo funghi champignons accompagnati da una salsina per funghi;
- bocconcini di carne in salsa curry;
- pesce e gamberetti;
- ....altre idee?

Per preparare il ripieno vi rimando al sito web da dove ho preso spunto: gustissimo.it

Consiglio: sono buonissimi se serviti caldi e con la salsa rimanente potete dare un gusto in più al vostro riso di contorno.

Bon appétit.


Follow by Email

Popular Post

Translate

Powered by Blogger.

- Copyright © Swiss Ticino Life -Metrominimalist- Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -