15 dicembre 2012


Viaggio a New York, nella grande mela, dal 21.10.2012 al 31.10.2012 (che poi diventò 01.11.2012 per l'uragano Sandy).

QUARTA PARTE - Primo giorno di visite a NYC

Prima di partire per il nostro viaggio abbiamo realizzato un itinerario, non troppo vincolante, ma con i percorsi e le attrazioni vicine. Questo è stato molto utile, bastava scegliere cosa fare quel giorno, recarsi nella zona e grazie alle nostre mappe e cartina visitare le attrazioni principali, senza perdere tempo. Per questo se avete bisogno consigli o altro non esitate a contattarmi. 

Lunedì 22.10.2012: giornata di sole, stupenda, senza una nuvola in cielo, cosa facciamo? 
Approfittiamo del tempo per salire sull'Empire state building e godere di tutto il panorama senza nebbia o nuvole. Quindi il nostro primo itinerario ci porta a visitare:
- Empire state building dove entriamo con il ticket preso dal New York City Pass (informatevi) e saliamo in cima ad ammirare tutta la vista su New York: spettacolare a dir poco!! 
- Flatiron building da ammirare esternamente, la sua forma a ferro da stiro é veramente particolare e ci ricorda il film Spiderman. Questo palazzo é qualche strada più in basso dell'Empire e si raggiunge a piedi in 20 minuti. 

In seguito a queste due visite camminiamo su e giù per le strade guardando i negozi e ammirando la città. Decidiamo poi di fermarci in una 'piazza' dotata di tavolini e sedie per mangiare qualcosa al volo e decidere la nostra prossima tappa secondo il nostro itinerario. 

Nel pomeriggio andiamo a:
- New York public library, che per un'amante dei libri come me, é un sogno che diventa realtà: antica, bellissima e piena di libri. Siamo entrati e abbiamo ammirato le persone che studiano e leggono libri in queste aree dedicate. E poi abbiamo percorso la stessa scala di Sex and the city quando Carrie aspetta il suo amato.
- Grand Central Terminal, la stazione centrale, dove vediamo il famoso orologio al centro della stazione e il via vai di persone e treni. Impressionante come hanno mantenuto l'old-style della stazione senza rovinare l'atmosfera con il modernismo.
- All'uscita della stazione, alle nostre spalle vediamo il Chrysler Building, la sua punta é adorabile e la notte é tutta illuminata.
- Non ancora stanchi ci dirigiamo verso le 5th avenue e all'altezza del Rockfeller center visitiamo la cattedrale di Saint Patrick, purtroppo quando siamo stati noi la cattedrale esternamente era in ristrutturazione con le impalcature. Ma non ci siamo perso d'animo e siamo entrati a visitarla. 
- Usciti dalla cattedrale vediamo il Rockfeller center e andiamo a visitare il viale con le fontane e arriviamo con grande stupore davanti al grattacielo dove é già presente la pista di pattinaggio. 

E qui da persone super fortunate vediamo il set di una serie TV americana: 30 rock.
Da buoni curiosi ci dirigiamo vicino al set e seguiamo le riprese con gli attori.

Come primo giorno é stato molto impegnativo ma anche molto soddisfacente..siamo già entrati nello spirito newyorkese e ci sentiamo già parte di questa città. 




Follow by Email

Popular Post

Translate

Powered by Blogger.

- Copyright © Swiss Ticino Life -Metrominimalist- Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -